FUNZIONI DEL COORDINATORE OPERATIVO
Il coordinatore operativo dell’Associazione, denominato Cluster Manager, è responsabile
dell’attuazione dei programmi dell’Associazione e svolge in particolare le seguenti funzioni:

• Garantisce il coordinamento generale ed il buon funzionamento del Clust-ER
• Contribuisce alla definizione del Programma di Attività, e alla sua eventuale evoluzione in
corso d’opera, in accordo con le decisioni del Consiglio Direttivo
• Assicura l’attuazione del Programma di Attività del Clust-ER
• Contribuisce all’acquisizione di nuovi soci, in particolare tra le imprese, e alla promozione di
progettualità di interesse del Clust-ER
• Garantisce, con azioni di monitoraggio e azioni correttive, il raggiungimento dei risultati
programmati e degli obiettivi di bilancio approvati dall’Assemblea Generale.
• Assicura gli adempimenti di carattere normativo in capo all’Associazione
• Sovrintende al coordinamento e alla gestione dei gruppi di lavoro a livello di “Value Chain”
• Collabora con gli organi del Clust-ER nei rapporti con gli associati, le istituzioni e le
organizzazioni sul territorio
• Coordina le attività dei fornitori di servizi specialistici esterni al Clust-ER (ad esempio
sull’internazionalizzazione o sul piano di comunicazione)


PROFILO RICHIESTO
Esperienza lavorativa
• Esperienza lavorativa consolidata nel settore di riferimento del Clust-ER in posizione di
coordinamento/direzione/manageriale per almeno 5 anni
• Esperienza di lavoro in progetti di innovazione di prodotto o di processo supportata con
evidenze
• Svolgimento di attività in contesto internazionale

Formazione
• Laurea magistrale, specialistica o equivalente
• Ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta
• Ottime competenze informatiche, flessibilità e disinvoltura nell’uso di servizi on-line e in
mobilità, uso dei social media
Competenze personali
• Capacità di lavorare per obiettivi con spiccato orientamento al risultato
• Capacità di lavorare in team, leadership
• Adeguate capacità relazionali e di resilienza allo stress

Elementi Preferenziali
• Conoscenza del sistema produttivo dell’Emilia-Romagna
• Conoscenza delle istituzioni e del sistema della ricerca e dell’innovazione In Emilia-
Romagna
• Conoscenza dei meccanismi di funzionamento di un’associazione legalmente riconosciuta
• Aver seguito corsi di formazione dedicati allo sviluppo di soft skills: a titolo di esempio
teamworking, leadership, negoziazione, problem solving, public speaking ecc.
• Certificazione della conoscenza della lingua inglese (IELTS, TOEFL, Cambridge, …)
• Conoscenza delle politiche ed esperienza di progetti di Open Innovation

POSIZIONE LAVORATIVA OFFERTA
Il tipo di contratto offerto sarà coerente con quanto previsto dall’Avviso “Modalità per la
concessione di finanziamenti alle Associazioni per lo sviluppo della Strategia di Specializzazione
Intelligente dell’Emilia-Romagna”, approvato con delibera regionale n. 671/2017, paragrafi 6 e 8, e
con la successiva estensione approvata con delibera regionale n. 827/2020 paragrafo 6 ed avrà le
seguenti caratteristiche:
• La durata prevista è di un anno, rinnovabile per i due anni successivi
• Dovrà prevedere un impegno pari ad almeno 150 giornate lavorative all’anno
• La forma contrattuale sarà concordata fra le parti compatibilmente con la normativa
vigente, la delibera sopra citata, ed i vincoli amministrativi dell’Associazione. Nel caso di
inquadramento da dipendente sarà nell’ambito del CCNL del settore terziario, in alternativa
potrà essere previsto un rapporto professionale a partita IVA purché vengano garantite le
giornate minime indicate in precedenza
• L’importo del contratto sarà commisurato al profilo ed all’esperienza del candidato
selezionato
• Sarà possibile prevedere una parte del compenso fisso ed una parte variabile in funzione
del raggiungimento di specifici obiettivi
• La sede di lavoro sarà presso la sede dell’Associazione, a Bologna in via Gobetti 101 con
la possibilità di svolgere gran parte delle attività da remoto
• Vista la natura dell’incarico è richiesta la disponibilità a spostamenti sul territorio regionale
ed a eventuali missioni in Italia e all’Estero. È previsto il rimborso delle spese di missione.

CANDIDATURA
Per candidarsi alla posizione inviare il proprio CV e un breve testo di presentazione e di
motivazione (max 1.000 battute) all’indirizzo selezione@innovate.clust-er.it con oggetto:
“Candidatura Coordinatore Operativo”.

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020 e con risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione FSC 2014-2020.