dati satellitari e digital twin per affrontare le sfide climatiche 

2° Giornata Nazionale dello Spazio 16 Dicembre 2022

Istituita dal Governo nel 2021, la Giornata nazionale dello Spazio mira a sensibilizzare e informare i cittadini italiani sui contributi che la scienza e la tecnologia applicate allo Spazio portano al miglioramento della condizione umana e a far comprendere i benefici che dalle attività spaziali arrivano nella vita di tutti i giorni, in termini di crescita, benessere, immagine e ruolo sul piano globale del Paese.
La data del 16 dicembre è stata scelta a ricordo del lancio del primo satellite italiano, il San Marco 1, avvenuto negli USA la sera del 15 dicembre del 1964, che permise all’Italia di entrare, terzo al mondo dopo Stati Uniti e Unione sovietica, nel ristretto novero di Paesi in grado di superare l’atmosfera terrestre.

In occasione di questa ricorrenza e nel contesto del Forum Strategico Aerospazio della Regione Emilia-Romagna, GECO Sistema e MEEO, Soci del Clust-ER Innovate, ci mostreranno come l’osservazione della terra, e quindi i dati satellitari, possano essere un punto chiave per la lotta al cambiamento climatico su scala globale e locale. Verranno presentati non solo i metodi di approccio, ma anche case history e applicazioni pratiche dell’uso di questa tecnologia a servizio delle sfide climatiche

Iscrizioni a questo LINK

vi aspettiamo online il 16 dicembre dalle ore 10.00 alle ore 11.00 per un’ora di approfondimento a questo link meet.google.com/cie-afzp-dxw

I Clust-ER sono finanziati dai Fondi europei della Regione Emilia-Romagna - POR FESR 2014-2020 e con risorse del Fondo per lo sviluppo e la coesione FSC 2014-2020.